Tesi

Immagine 4Esame finale

Attività formative per la prova finale

Lo Studente ha la disponibilità di 5 crediti finalizzati alla preparazione della Tesi di Laurea presso strutture deputate alla formazione. Tale attività dello Studente viene definita “Internato di Laurea”. Lo Studente deve presentare al CdCL una formale richiesta corredata del proprio curriculum (elenco degli esami sostenuti e voti conseguiti in ciascuno di essi, elenco delle attività opzionali seguite, stages in laboratori o cliniche o qualsiasi altra attività compiuta ai fini della formazione) non meno di 6 mesi prima dell’esame di Laurea. Il CdCL sentiti i Docenti del CdL afferenti alla struttura, e verificata la disponibilità di posti, accoglie la richiesta ed affida ad un Docente-Tutore, eventualmente indicato dallo Studente, la responsabilità del controllo e della certificazione delle attività svolte dallo Studente stesso nella struttura.

Esame di Laurea  

Per essere ammesso a sostenere l’Esame di Laurea, lo Studente deve : aver seguito tutti i Corsi ed avere superato i relativi esami;  avere ottenuto, complessivamente 115 CFU;  avere consegnato alla Segreteria Studenti : a) domanda al Rettore e una copia della Tesi di Laurea in formato elettronico almeno 15 giorni prima della seduta di Laurea. L’esame di Laurea si svolge nelle sessioni indicate dal Regolamento Didattico di Ateneo. La composizione della Commissione per l’ esame di Laurea è conforme all’ Art. 6 del DPR 2/1/2001. L’esame di Laurea consiste nella redazione e discussione di un elaborato (Tesi di Laurea) di natura teorico-applicativa o sperimentale. La richiesta della Tesi di Laurea da parte dello Studente deve essere formulata al Docente-Relatore almeno sei mesi prima della seduta di Laurea. A determinare il voto di laurea, espresso in centodecimi, contribuiscono i seguenti parametri: a.la media aritmetica dei voti conseguiti negli esami curriculari  fino ad un massimo di 110 punti; b.i punti attribuiti dalla Commissione di Laurea in sede di discussione della tesi, fino ad un massimo di 7, con criteri e modalità stabiliti ad hoc dal CdCL. Il voto complessivo, determinato dall’elaborazione dei punteggi previsti dalle voci “a – b”, viene arrotondato per eccesso o per difetto al numero intero più vicino. La lode può venire attribuita con parere unanime della Commissione ai candidati che conseguano un punteggio finale di 110 punti. L’esame si ritiene superato con il conseguimento della votazione complessiva minima pari a 66/110.

 

Sessione Esame di Laurea A.A. 2017/2018

I SESSIONE 18 APRILE 2018, ORE 9.00 EDIFICIO 2Immagine2

II SESSIONE 18 LUGLIO 2018, ORE 9.00 EDIFICIO 2

III SESSIONE 28 NOVEMBRE 2018, ORE 9.00 EDIFICIO 2

 

 

 

     Sessione Esame di Laurea A.A. 2016/2017

I SESSIONE 26 APRILE 2017, ORE 9.00 EDIFICIO 2

II SESSIONE 19 LUGLIO 2017, ORE 9.00 EDIFICIO 2

III SESSIONE 22 NOVEMBRE 2017, ORE 9.00 EDIFICIO 2